14 Dicembre, 2019

Fotovoltaico conviene investire ancora?

fotovoltaico conviene investire ancora?

Da molti anni gli incentivi per chi decide di optare per impianti Fotovoltaici sono in grande aumento, soprattutto date le condizioni energetiche ed ecologiche sempre più preoccupanti che attualmente caratterizzano il nostro ambiente.

A discapito di quelle fonti energetiche sino ad’ora utilizzate caratterizzate da un impatto più dannoso e nocivo, enti statali ed enti regionali di tutto il territorio promuovono sempre di più l’utilizzo di forme eco-sostenibili di energia, in grado di ammortizzare i danni provocati e garantire una più sicura, funzionale ed ecologica risposta per alimentare energeticamente nel rispetto dell’ambiente.

Anche quest’anno si sono infatti riconfermati tutti gli eco-incentivi promossi nell’anno antecedente con ulteriori detrazioni per chi decide di installare impianti fotovoltaici. Scopriamo insieme quali sono tutte le detrazioni previste gli incentivi offerti:

Ristrutturazione edile e risparmio energetico

Per chi decide di attuare una ristrutturazione al fine di realizzare il proprio impianto fotovoltaico o di servirsi di altre tipologie di fonti energetiche rinnovabili sono previste detrazioni sino al 50%, le quali verranno in seguito ripartite in 10 rate annuali.

Le varie manovre infatti mirano ad incentivare l’utilizzo di risorse alternative sia tra le imprese che tra privati di ogni genere in quanto investimenti di questo tipo sono oggi più che mai convenienti.

Analogamente all’anno scorso l’IVA al 10% è confermata per chiunque raggiunga un tetto massimo di spesa di 96.000€ per effettuare i propri interventi tra i quali vi ricordiamo sono inclusi l’abbattimento di barriere architettoniche, i vari interventi di sicurezza e le ristrutturazioni straordinarie come la creazione di impianti acustici.

Cosa prevede il sistema Scambio sul Posto

Lo Scambio sul Posto è un sistema legato all’installazione di impianti fotovoltaici, o in generale di energia rinnovabile, che prevede un rimborso da parte del Gestore dei Servizi energetici per la quantità di energia prodotta dal vostro impianto che non avete mai utilizzato e che, di conseguenza, è stata convogliata nella rete energetica pubblica per l’alimentazione comune.

Questo tipo di manovra assicura ad ogni soggetto la possibilità di ricevere l’equivalente in denaro della propria produzione, eliminando il pagamento di eventuali sprechi ed ammortizzando ulteriormente le spese di gestione.

Ulteriori EcoBonus per il tuo impianto Fotovoltaico

Gli EcoBonus prevedono delle cifre prestabilite che variano a seconda del tipo di intervento. L’ammontare delle varie detrazioni raggiunge infatti cifre molto importanti come nel caso delle riqualificazioni energetiche grazie alle quali potrete detrarre sino 100.000€, ma non solo.

Potrete detrarre sino a 60.000€ per installare il vostro impianto sull’involucro dell’edificio, per installare pannelli solari al fine di alimentare la vostra abitazione o ancora per provvedere al riscaldamento di ampie strutture come ditte, fabbriche, strutture sportive e luoghi pubblici come scuole ed istituti.

Per scoprire di più in merito agli incentivi promossi dal tuo territorio collegati direttamente al sito ufficiale della regione e richiedi tutte le informazioni che ti servono. Così facendo potrai iniziare a pianificare il tuo intervento energetico eco-sostenibile, richiedere un preventivo ed alimentare una più consapevole ed intelligente gestione delle risorse naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *